Studio Viasetti - Realizzazione siti web

Realizzazione siti web - Consigli per non sbagliare

Perché affidarsi a chi non è ai primi posti nei motori?

 

Nella pagina "Creazione siti internet" ho evidenziato che cercando in Google "posizionamento siti internet" si trovano oltre 2.000.000 di pagine e che non è il caso di pensare che un'azienda che si occupa di posizionamento siti internet e si trova al 1000° posto sia in grado di posizionare il vostro sito ai primi posti in Google. E questo mi pare evidente; sono i fatti che contano, non le parole.

 

Possono fare per voi ciò che non hanno saputo fare per loro?

Vale la solita regola: qualcuno può fare per voi qualcosa che non ha saputo fare nemmeno per se stesso? Non mi sento di escluderlo, ma converrete con me che le probabilità sono prossime allo zero.

 

Ma allora basta affidarsi a chi è al primo posto in Google?

La precedente considerazione potrebbe indurre a credere che se un professionista o un'azienda che si occupa di posizionamento ha saputo posizionare il proprio sito al primo posto sarà in grado di farlo anche per voi. Questo però non è necessariamente vero.

 

Bisogna capire come sono riusciti ad ottenere il primo posto

Bisogna infatti capire in che modo l'azienda è riuscita a posizionare il proprio sito ai primi posti per sapere se potrà farlo anche per il vostro sito e se il posizionamento potrà essere duraturo nel tempo.

 

Vediamo un esempio reale.

Cercando in Google "realizzazione siti internet xxx" (dove "xxx" sta per il nome di una qualsiasi città italiana) trovavamo quasi sempre ai primi posti una azienda toscana che realizza siti internet. Ho scritto "trovavamo" e non "troviamo" perché oggi, 30 Luglio 2007, l'azienda in questione non la si trova più. Sembra essersi volatilizzata, eppure per almeno due anni è stata ai primi posti. Cosa è successo?

 

Essere ai primi posti grazie a tecniche scorrette non paga.

E' successo che la web agency in questione, per farsi trovare, utilizzava tecniche che i motori di ricerca considerano scorrette. I motori hanno impiegato molto tempo ad accorgersene ma alla fine l'hanno scoperto e hanno penalizzato il sito. Alcuni clienti che si sono affidati a questa web agency per la realizzazione del sito hanno fatto la stessa fine: il loro sito (che faceva uso delle stesse tecniche) è sparito da Google.

 

Analizziamo i motivi per cui si trovava ai primi posti.

Il sito di questa azienda è composto da migliaia di pagine quasi tutte uguali; cambiano solo 3 o 4 parole nel testo, il titolo della pagine e il nome del file. Hanno realizzato 250 pagine per ogni termine, dando ad ogni pagina il nome del file, il titolo e la descrizione "realizzazione siti internet nomecittà":

 

realizzazione siti internet bologna

realizzazione siti internet vicenza

realizzazione siti internet torino

realizzazione siti internet palermo

realizzazione siti internet catania

realizzazione siti internet roma

realizzazione siti internet milano

realizzazione siti internet desenzano

realizzazione siti internet montichiari

realizzazione siti internet lumezzane

realizzazione siti internet sirmione

realizzazione siti internet salò

 

... e così via fino a coprire 250 località italiane...

 

Hanno ripetuto la stessa cosa con i termini:

 

creazione siti internet bologna

realizzazione siti internet vicenza

creazione siti internet torino

creazione siti internet palermo

creazione siti internet catania

creazione siti internet roma

creazione siti internet milano

creazione siti internet desenzano

creazione siti internet montichiari

creazione siti internet lumezzane

creazione siti internet sirmione

creazione siti internet salò

 

... e così via fino a coprire 250 località italiane.

 

Poi hanno ripetuto la stessa cosa con termini quali "costruzione", "progettazione" "posizionamento", "indicizzazione", ecc...

E' chiaro che un sito strutturato in questo modo, finché Google non si accorge del "trucco", avrà spesso almeno una pagina ai primi posti (ammesso che gli utenti aggiungano il nome di una città agli altri termini cercati).

 

E' questo il genere di sito che vorreste?

Ammesso che siate disposti a pagare cifre folli per un sito di 3.000 pagine differenti solo nei titoli avrete sempre la spada di Damocle sopra la vostra testa. Quanto tempo impiegheranno i motori ad accorgersi del trucco? Su una cosa potete però star tranquilli: i motori si accorgeranno dell'inganno e penalizzeranno il sito dopo che voi l'avrete pagato.

 

Il nostro sito viasetti.it è in prima pagina, senza trucchi.

Cercando in Google posizionamento siti internet, trovate il nostro sito in prima pagina, su centinaia di migliaia di siti elencati. E senza trucchi. Riflettete bene prima di affidare la realizzazione del vostro sito a qualcuno.

 

 

 

Studio Viasetti, realizzazione, indicizzazione e posizionamento siti

 

Torna ad inizio pagina